In base alla normativa in materia di privacy, l'Unione Valli Reno Lavino Samoggia, con sede legale in Casalecchio di Reno (BO), Via dei Mille, n. 9, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici che dal Titolare viene fatto. Per maggiori informazioni e per le modalità con le quali negare il consenso all’installazione dei singoli cookie sul proprio browser è possibile consultare l’informativa completa.

                               

                               

                               

LogoProtCivURLS

                               

                               

Piano di Protezione Civile

Scenari di Rischio - Incendio urbano [Sezione 2 - SRG 5.3]

Icona IncendioUrbano

RISCHIO INCENDIO

INCENDIO URBANO

SR5.3 RG001


Sezione2

Gli incendi dei fabbricati non rientrano di norma nei compiti della protezione civile poiché sono di interesse dei VVFF, sia nelle fasi preventive ed autorizzatorie previste dalla legge (rilascio di nulla osta, verifiche periodiche, ecc.), sia nella fase di intervento d’emergenza. La normativa impone particolari obblighi anche per proprietari e conduttori di civili abitazioni demando a questi l’onere della prevenzione. Analoghe responsabilità sono demandate anche alla pubblica amministrazione che dovrà avere incaricati che verifichino e manutengano gli impianti ed i sistemi antincendio.

E’ altresì necessario verificare la presenza di idranti a servizio del territorio comunale, renderne nota la posizione e verificarne la funzionalità. Ove possibile potenziare tale rete e sostituire quelli interrati con altri in soprassuolo.

In caso di incendio esteso e non immediatamente controllabile la protezione civile interviene per allontanare la popolazione coinvolta indirizzandola verso un centro di raccolta, creare un cordone di sicurezza intorno all’area dell’incendio, agevolare gli interventi dei VVFF con personale tecnico ove richiesto o con altri mezzi e attrezzature, garantire la viabilità ed il rapido accesso dei mezzi di soccorso, richiedere un presidio sanitario preventivo a tutela dei coinvolti e dei soccorritori.

 ...Scarica il pdf per continuare la lettura


LogoPDF
Download  "Sezione 2 - Scenari di Rischio SR.5.3 Incendio urbano" del Piano di Protezione Civile Sovracomunale 

                               

                               

                               

                               

                               

Please publish modules in offcanvas position.