In base alla normativa in materia di privacy, l'Unione Valli Reno Lavino Samoggia, con sede legale in Casalecchio di Reno (BO), Via dei Mille, n. 9, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Si rende noto che la prosecuzione della navigazione, come anche lo specifico click sul tasto "Accetto", comporta in ogni caso la prestazione del consenso all’uso dei cookies tecnici che dal Titolare viene fatto. Per maggiori informazioni e per le modalità con le quali negare il consenso all’installazione dei singoli cookie sul proprio browser è possibile consultare l’informativa completa.

                               

                               

                               

LogoProtCivURLS

                               

                               

La Protezione Civile

Cos'è ?  Chi è? Cosa fa ? Quando interviene ? Come interviene ? Come è strutturata ? Cos'è Il metodo Augustus ? Cosa sono e cosa fanno le Funzioni di Supporto?
               
               

 GruppoDipendenti icona

 

La “protezione civile” è l'insieme delle competenze e delle attività volte a tutelare la vita, l’integrità fisica, i beni, gli insediamenti, gli animali e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da eventi calamitosi di origine naturale o derivanti dall’attività dell'uomo.
(Codice della Protezione Civile D.lgs n.1/2018).

 

Il modello organizzativo generale, denominato ‘Metodo Augustus’, consiste nell’assegnazione di specifiche responsabilità e precisi compiti di comando e controllo a figure precedentemente individuate al fine della gestione delle emergenze.

Secondo questo modello vengono stabilite le procedure per porre in essere interventi secondo un’ottica di efficacia e di efficienza anche grazie al continuo scambio di informazioni tra il sistema centrale e periferico di Protezione Civile che permette l’utilizzazione ottimale delle risorse, attuando un sistema interlacciato di coordinamento dei centri operativi dislocati su tutto il territorio in relazione al tipo di evento.

La macro struttura della Protezione Civile, può essere così rappresentata:

livello nazionale: 
D.I.C.O.M.A.C. (Direzione Comando e Controllo)
CE.SI. (Centro Situazioni) presso il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile;

livello regionale: 
C.O.R. (Centro Operativo Regionale )

livello provinciale:
C.C.S. (Centro Coordinamento Soccorsi)
S.O.P. (Sala Operativa di Prefettura) presso l’Ufficio Territoriale di Governo – Prefettura;

livello intercomunale: 
C.O.M. (Centro Operativo Misto), individuato dalla pianificazione di emergenza provinciale ed istituito – se opportuno e/o necessario – dal Prefetto;

livello comunale
C.O.C. (Centro Operativo Comunale).

Il Centro Operativo Comunale COC è l’organo di gestione dell’emergenza che viene attivato in caso di necessità. Composto da tecnici, volontari e dipendenti della pubblica Amministrazione, ha compiti specifici necessari per porre in essere tutte quelle azioni fondamentali per affrontare e superare i momenti di crisi prestando ausilio e soccorso alle vittime degli eventi.
Il Sindaco, nella sua veste di rappresentante di Governo, coordina le operazioni ed assume le decisioni necessarie, avvalendosi della collaborazione di tutte le figure necessarie ed in particolare dei funzionari del COC.

Volontariato
Il cuore pulsante della Protezione Civile è da ricercare nel mondo del volontariato, sono infatti questi cittadini, donne e uomini, che hanno deciso di donare parte del loro tempo, condividendo le proprie competenze e capacità, con il loro prossimo che danno l’impulso vitale al sistema di Protezione Civile.
Attraverso le specializzazioni che i volontari mettono in campo, la Pubblica Amministrazione può organizzare interventi di alta qualità.
Nel nostro Comune, attraverso il Coordinamento del Volontariato Comunale, tutti i volontari che desiderano essere parte della macchina dei soccorsi, trovano una loro ‘casa’

                               

                               

                               

                               

                               

Please publish modules in offcanvas position.